Tu sei qui:Archivio premiazioni>>Salò 2008 Verbali di Giuria

Salò 2008 Verbali di Giuria
Dimensioni carattere:

La cerimonia di premiazione si terrà a Salò – Sala Provveditori, domenica 30 marzo 2008, alle ore 15,30.Tutti sono invitati a partecipare.  

Concorso Internazionale di Poesia e Narrativa CITTÀ 

DI  SALÒ 2008 

Verbale di Giuria 

La Giuria dell’edizione 2008 del Concorso Internazionale di Poesia e Narrativa “Città di Salò”, composta da:

 

Presidente onorario: Avv. Giampiero Cipani

Sindaco di Salò 

Presidente: Gian Carlo Molignoni

Membri: Giorgio Barberi Squarotti

Giuseppe Benelli

Cristina Benussi

Gualtiero Comini

Rina Gambini

Lucio Pisani

Alessandro Quasimodo

Giampietro Rigosa

Tatjana Rojc

Guido Zavanone

  

riunitasi in Salò (BS) nei giorni 9-10-11 febbraio 2008, ha così deliberato:

 

 Trofeo “Riviere del Benaco” alla carriera

Maria Grazia VACCHINA per l’impegno letterario e sociale, per “Viaggi dentro e fuori”

 Trofeo “Il Garda”

Primo Premio: Gaetano BELLUCCI, di Salò (BS) per “Un filo d’oro per Salò”

Secondo Premio: Piercarlo BELOTTI, di Toscolano Maderno (BS) per “Scritti sulla flora del Garda”

Terzo Premio: Anna Francesca BASSO, di Bassano del Grappa (VI) per “Sirmione”

 

 Sezione A – Poesia Singola

Primo Premio: Alberto AVERINI, di Roma per “L’attesa”

Secondo Premio: Umberto VICARETTI, di Luco dei Marsi (AQ) per “Scrivimi che stai bene”

Giovanna COLONNA di STIGLIANO, di Bee (VB) per “Devi dirmi...”

Terzo Premio:Giacomo GIANNONE, di Torino per “Notte alle Molinette” 

Premio Speciale della Critica:

Franco PEDRINZANI, di Massa per “Aspetto ancora...Signore”

Claudio ALVIGINI,  di Roma per “L’ombra di Caifa”

Sofia TSALUCHIDU, di Salonicco per “Prestami il tempo”

Mariangela DE TOGNI,di Piacenza per “Nell’impensabile”

Giovanni ZAVATTARO, di Ozzano Monf.(CN) per “Stanotte ho cercato la paura” 

Premio Ragazzi:

Martina MAROTTA di Prato per “Al mio dottore”

Chiara MORELLI di Milano per “Dolore”

Sara VANNINI, di Mogliano V.to (TV) perMezzanotte”

Giulia VANNUCCHI, di Viareggio (LU) per “Nebbia” 

Premio per la poesia in lingua tedesca:

Paola VOLLMANN, di S. Lor. di Sebato (BZ) per “Zwei kisse” 

Premio per la poesia in lingua francese:

Diva PEDRETTI, di Lochiquelic (FRA) per “Boulot metro dodo” 

Premio della Giuria:

Mariarosa LANCINI COSTANTINI, di Leggiuno (VA) per “Eduardo”

Tatjana KRIZMANCIC, di Basovizza (TS) per “Era il semplice gesto”

Annarita SIMINI, di Firenze per “Gabbiano”

Rodolfo VETTORELLO, di Milano per “Molecole d’aria”

Elisabetta CARBONE, di Oppido Mamertino (RC) per “Bimba”

Giuseppina PALETTI, di Rozzano (MI) per “La voce della mia gente”

Fortunata MORABITO, di Reggio Calabria per “Serata d’estate”

Maria Grazia PISANI, di Arcola (SP) per “Questo amore”

Gianni FASSINA, di Costarainera (IM) per “Vi sono momenti”

Maria CERNIGOI MAGGIO, di Muggia (TS) per “Estate”

Anna BENZI, di Forlì per “Caleidoscopio”

Antonio MANNINA, di La Spezia per “Madre”

Domenica PARRINO, di Reggio Calabria per “Al mio amico Stefano

Graziano SIA, di Tesserete (CH) per “Ora son morti”

Roberta SELAN,di Pordenone per “Schegge di dolore”

Luigi PALLADINI, di Virgoletta (MS) per “Vespero”

Myriam Vatiena LEPORE, di Sarre (AO) per “Resterà il ricordo”

Salvatore TAGLIAVIA, di Palermo per “L’arcobaleno sotto il braccio”

Mario Antonio PAGARIA, di Enna per “Zingara”

Gaetano ZUMMO, di Poggioreale di Sic. (TP) per “La verità”

Ornella OLFI, di Montichiari (BS) per “Tramonto sul lago”

Alberto SAPONI, di Prevalle (BS) per “Don Chisciotte”

Ellenico BORRELLI, di Torremaggiore (FG) per “Chiaroscuro”

 

 

   Sezione B – Silloge Inedita

Primo Premio: Daniela RIZZO, di Monopoli (BA) per “Aladiniche lampare”

Secondo Premio: Celestino CASALINI, di Piacenza per “Il giardino delle zizzanie”

Terzo Premio: Paola CORPONI, di Vicenza per “Conforto” 

Premio Speciale della Critica:

Patrizio ALBERTELLA, di Castiglione Ch. (GE) per “Giugno ‘93”

 

 

 

Giusi TAMBORINI, di Mornago (VA) per “Il giacinto”

 

 

 

Alberto NESSI, di Bergamo per “Sonetti del tempo”

 

 

 

Antonietta TAFURI, di Roma per “Nel solco dei giorni...”

 

 

 

Graziella PALERMO, di San Cataldo (CL) per “La stanza del sole” 

Premio Ragazzi:

Giulia FANTONI, di Desenzano (BS) per “Collana poetica di Giulia” 

Premio ad memoriam:

Alberto GATTI, di Cossato (BI) per “Veli di ruggine attendono l’alba”

 

Premio della Giuria:

Antonio GIORDANO, di Palermo per “De poesis”

Giovanni MAGRI, di Paderno Dug. (MI) per “Il viaggiatore solitario”

Nicola ZAMBETTI, di Bari per “Profili”

Emilia FRAGOMENI, di Genova per “Dolci effluvi”

Antonio GAETANO, di Reggio Calabria per “Stralci di poesie”

Carla BATTISTINI, di Massa per “Le parole del cuore”

Augusto BENEMEGLIO, di Roma per “Ultimo tramonto in Sudafrica”

Giovanni MANISCALCO, di Palermo per “La vela”

Ettore DEMICHELI, di Castelsangiovanni (PC) per “La stagione della strega”

Emilia IANNONE, di San Severino (SA) per “A tratti, il cuore”

Maria Maddalena, MONTI di Rovellasca (CO) per “Voci e passi”

Mariacarla BARONI, di Milano per “Mangrovia”

Anna GIACALONE, di Brescia per “Sensazioni d’amore”

Rita BARBETTI, di Querceta (LU) per “Isola”   

 

Sezione C – Libro edito di Poesia

 

Primo Premio: Gilberto FINZI, di Milano per “Poetile”

Secondo Premio: Ivan FEDELI, di Ornago (MI) per “Inventario della specie opaca”

Terzo Premio: Liliana ZINETTI, di Casazza (BG) per “L’ultima neve”

Mariacristina PIANTA, di Milano per “L’obiettivo nascosto” 

Premio Speciale della Critica:

Edda GHILARDI VINCENTI, di Bergamo per “Tra sentimenti ed incanti”

Giovanni NUTI, di Prato per “Calipso”

Pina MAJONE MAURO, di Lamezia T.me per “Brevia et cetera”

Rosanna MILANO MIGLIARINI, di Gubbio (PG) per “Graffiti del tempo”

M. Adelaide PETRILLO CIUCCI, di Parma per “Icaro” 

Premio ad memoriam:

Francesco D’AGOSTINO, di Venegono Sup. (VA) per “All’ombra di un fiore” 

Premio della Giuria:

Amalia GUARAGNA, di Brescia per “Stille di rugiada”

Maria Grazia MOLINELLI, di Piacenza per “Parole in volo”

Roberto MORPURGO, di Bulgarograsso (CO) per “L’azzurro del mare”

 

 

 

Giacomo MANZONI di CHIOSCA, di Lavìs (TN) per “Credere e amare”

Carla CASELGRANDI CENDI, di Genova per “Ri-visitazioni”

Sara MARINCOLA, di Trieste per “Dolce lilium”

Andrea MARIOTTI, di Roma per “Spento di sirene l’urlo”

Fiorella D’AMBROSIO, di Chieti per “Gocciole di pensieri”

Giovanni LORÈ di La Spezia per “Ali di pietra”

Giulio Dario GHEZZO, di Venezia per “Uno spiraglio d’azzurro”

Anna Maria PES, di Cagliari per “Solo sentire”

Fulvia MARCONI, di Ancona per “Sulle ali dei sogni”

Orazio Antonio GIANNICO, di Massafra (TA) per “Caldi respiri”

Giuliana LEPORATI GERBELLA, di Parma per “La filosofia con la poesia”

Rosa MINEI ASTARITA, di Meta (NA) per “Poemetti”

Gianna SALLUSTIO, di Molfetta (BA) per “Labirinti”

Leonardo LAZZARONI, di Barbariga (BS) per “Stasi d’abaco”   

 

Sezione D – Narrativa

 

Primo Premio: Laurana BERRA, di Milano per “Nel bozzolo dorato”

Secondo Premio: Ferdinando RANCAN, di Padova per “In quella casa c’ero anch’io”

Terzo Premio: Silvia BARCHIELLI, di Pelago (FI) per “All’ombra del grande gelso”

Drazan GUNJACA, di Pola (CRO) per “Buona notte, amici miei” 

Premio Speciale per la narrativa in lingua tedesca:

Erich Hans HEFTI, di Salò (BS) per “Himeldas Traum” 

Premio Speciale per la narrativa in lingua slovena:

Marijan IVANUSA, di Lubiana (SLO) per “Kako sem preplaval Kamnito reko”

 

Premio Speciale per la narrativa per ragazzi:

Luca TIEPPO, di Roma per “Il piccolo Petrof” 

Premio Speciale della Critica:

Daniela RAIMONDI, di Londra (GB) per “Sirena”

Francesco PERMUNIAN, di Desenzano (BS) per “Il principio della malinconia”

Daniele BONDI, di Modena per “L’enigma del pentagramma”

 

 

 

Giuliana COLELLA, di Pescara per “Inquietudine ed altri racconti”

Giorgio BIANCHINI, di Milano per “La nonna” 

Premio ad memoriam:

Giuseppe DAVANZO, di Treviso per “Albergo alla stazione e altri racconti”

Premio della Giuria:

Franco IDONE, di Roma per “Come stai, uomo”

Nadia CASOLI, di Salò (BS per “Quel viaggio in Iran”

Nicla MORLETTI, di Rapolano T.me (SI) per “Nelle mani del vento”

Emidio MONTINI, di Brescia per “Uodishallo”

Micol LEONI, di Mornago (VA) per “Il filo delle parche”

 

 

Graziella NAURATH, di Torino per “Flash su Torino”

 

 

Leila LOSI, di Salò (BS) per “Storia di Carla”

 

Federico GIUDICI, di Busto Arsizio (VA) per “Il signor Mallarmè”

 

 

Claudio de FERRA, di Duino (TS) per “Il diario”

 

 

Jolanda SARZI, di Viareggio (LU) per “Appunti di viaggio”

 

 

Margherita NOVELLO, di Imperia per “Bue grasso”

 

 

Rita BRIGNANTE, di Cumiana (TO) per “Senza sedurre”

Giorgio SCALCINATI, di S. Fermo della Batt. (CO), per “Melograno”

Mario Igor RENI, di Roma per “Il signor Isacco e altri racconti”

Luciana AMISANO, di Genova per “Follia ed eroi”

Lucio FAVARON ELFE, di Padova per “Sette fave bollite”

Arnaldo LEPORE, di Ivrea (TO) per “Un prete allo stadio”

Ennio FURLANI, di Trieste per “La leggenda della torre saracena”

Luigi CHIEREGATO, di Bolzano per “Il sole allo zenit picchia sul lago”   

 

Sezione E – Saggistica

 

Primo Premio: Giovanni MOMOLI, di Roè Volciano (BS) per “Carlo Poma e la congiura mazziniana”

Secondo Premio: Fabrizio ASSANDRI, di Torino per “Quando le parole sono rumore”

Maria Donata DI STEFANO, di Potenza per “Per ragionar da poeta”

Terzo Premio: Rolando GIANNETTI, di Napoli per “La drammaturgia

dell’inconscio” 

Trofeo per il saggio filosofico:

Giannandrea IACOBUCCI, di Roma per “Conseguenze previste” 

Trofeo per il saggio letterario:

Ninnj DI STEFANO BUSÀ, di Segrate (MI) per “Il concetto teoretico della poesia” 

Trofeo per il saggio storico:

Oreste CAGNO, di Toscolano M. (BS) per “Il 1848 e dintorni

 

Trofeo per il saggio sul  cinema:

Francesca LENZI, di Piombino (LI) per “Cinema del sogno”

Pierangelo MARINI, di Lonato (BS) per “Dodici frammenti filosofici in altrettanti film” 

Trofeo per il saggio sociale:

Alessandro MAZZERELLI, di Firenze per “Ho seguito Don Milani”

 

 

Trofeo per il saggio didattico:

Lucrezia DE MICHELE, di Frosinone per “Integrazione ed intercultura nella scuola primaria” 

Trofeo per il saggio di costume:

Gian Battista GALLOTTI  di Veruno (NO) per “Considerazioni di un cittadino sull’attuale politica italiana” 

Trofeo per il saggio in lingua tedesca:

Katharina ZWIKER, di Wurzburg (GER) per “Brauchen wir tabus?”